Home / Metodi di Pagamento / Quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani
quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani
Nessun commento

Quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani

Nel preciso momento in cui deciderete di iniziare a giocare con denaro vero, la prima domanda che vi farete sarà: quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani?

Nella nostra breve guida cercheremo di darvi una risposta che sia il più chiara ed esaustiva possibile, in modo da darvi la possibilità di decidere la modalità di ricarica che fa al caso vostro. Parleremo solo dei migliori metodi di deposito del 2018 tralasciando quelli che stanno perdendo terreno o popolarità.

Una premessa importante da fare quando si parla di transazioni economiche online è quella relativa alla sicurezza.  Come sappiamo i nostri acquisiti online possono essere esposti al rischio di furto dei dati qualora le comunicazioni online non vengano effettuate con le migliori tecnologie del momento. Ma questo rischio non esiste quando si tratta di versamenti o riscossioni effettuate con i casinò italiani AAMS, perché uno dei requisiti per diventare un sito di gioco legale in Italia è proprio quello di fornire transazioni economiche che siano sicure.

I casinò italiani infatti utilizzano sistemi di crittografia di ultima generazione che rendono inaccessibili i vostri dati a soggetti esterni. Questi sistemi sono gli stessi che utilizzano le banche per i loro servizi di online banking, quindi quando ricaricate il vostro conto gioco in un casinò legale potete dormire sonni tranquilli.

Quali modalità di pagamento vengono accettate nei casino italiani se non ho un conto corrente?

Anche se può sembrare strano, non tutti i giocatori odierni sono in possesso di un conto corrente bancario e molte persone preferiscono versare nel proprio conto gioco senza utilizzare il conto bancario a loro intestato. Per questi giocatori sapere quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani se non si può o non si vuole usare un conto corrente è davvero importante perché è diffusa l’idea che senza un conto non si possa giocare al casino. Chiaramente questo non è assolutamente vero e ci sono opportunità convenienti e facili da utilizzare, uno degli esempi migliori è quello costituito dai voucher e dalle carte ricaricabili.

Voucher: alcuni casino italiani online hanno anche agenzie di scommesse sul territorio all’interno delle quali è possibile acquistare dei voucher grazie ai quali si può poi ricaricare il proprio conto gioco online. Questi voucher sono del tutto simili alle tesserine di ricarica telefonica che compriamo per il nostro cellulare. È possibile scegliere l’importo del voucher, pagare in contanti e poi utilizzare il codice del voucher per trasferire il denaro nel proprio conto.

Un esempio di voucher è la ricarica SNAI card che si può acquistare in tutti i punti scommessa Snai e nelle rivendite autorizzate. La ricarica è disponibile in diversi tagli ed una volta acquistata, vi basterà indicare il codice presente sul ticket all’interno della cassa del casinò ed il vostro deposito sarà fatto. quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani

Anche il casinò BetNero offre una risposta a coloro che vogliono sapere quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani se non si può utilizzare un conto bancario. Se infatti avete già verificato il vostro conto presso BetNero inviando una copia del vostro documento di identità ed il codice fiscale, potete recarvi in uno dei punti ricarica BetNero, fornire il vostro username e acquistare uno scontrino valido come ricarica.  Accedendo alla sezione “Mio conto – ricarica” nel casinò e selezionando “ricarica con scratch card” comparirà l’elenco delle ricariche associate al vostro conto, trovate la più recente o quella con l’id che vi interessa e inserite il PIN. Il vostro deposito apparirà automaticamente e potrete iniziare subito a giocare con denaro vero.

Se siete clienti di Gioco Digitale o pensate di diventarlo troverete un’ottima risposta al quesito: quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani se non si ha un conto in banca, e la risposta si chiama Ticket premium. Anche questo è un tipo di voucher con 4 tagli disponibili (10€, 25€, 50€ e 100€) che potete acquistare nelle rivendite autorizzate. Con Ticket premium il vostro deposito sarà immediato e gratuito.

Paysafecard: è uno strumento di pagamento internazionale che si basa sullo stesso sistema di voucher che abbiamo indicato sopra. L’unica differenza è che è molto più diffuso ed è quindi più facile incontrare casinò online che lo accettano. Per utilizzare Paysafecard la procedura è semplice: cercate un punto vendita, comprate la ricarica del taglio che vi interessa (10€, 25€, 50 o 100€) e nella Cassa del casino indicate il PIN di 16 cifre che è indicato sulla ricevuta Paysafecard. Ecco fatto, il vostro deposito sarà immediatamente pronto nel vostro conto gioco e l’operazione di versamento è gratuita. Il vantaggio dell’utilizzo di Paysafecard rispetto ai voucher che abbiamo descritto sopra consiste nella sua

Bollettino postale: se non avete fretta d vedere apparire il vostro deposito nel conto gioco, potete anche fare una ricarica via bollettino postale anche se non sono più molto i casinò online che accettano questa modalità di pagamento che è per certi versi un po’ antiquata. Per fare un deposito con questo metodo dovrete segnarvi il numero di conto corrente del casino, recarvi alle poste, fare il trasferimento di denaro e poi indicare il numero del bollettino nella cassa del casinò. Seppure questa modalità di deposito può avere i suoi lati positivi è bene ricordare che il denaro verrà accreditato nel vostro conto gioco solo dopo alcuni giorni e che le Poste applicano una commissione sull’operazione. CasinoYes è uno dei pochi siti di gioco autorizzati ad accettare questa forma di ricarica.

Quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino online se si ha una carta di credito?

I versamenti nel conto gioco effettuati con carta di credito o debito sono tra i più comuni in assoluto. Chiunque abbia un conto corrente collegato con una carta di debito o anche con una carta prepagata, può usarla per effettuare un deposito nel proprio conto. Utilizzare una carta di credito è semplice, immediato, sicuro e soprattutto gratuito, a meno che non sia la vostra banca ad applicare una commissione sull’operazione effettuata.

Le carte di credito accettate dalla stragrande maggioranza dei casinò italiani sono quelle del circuito Visa, Mastercard, Maestro e PostePay.  Se avete una certa esperienza nel mondo dei casinò online, forse vi sarete resi conto che non è affatto facile trovare dei siti di gioco italiani che accettano American Express (Amex) come metodo di pagamento. La ragione di questa situazione è che Amex applica commissioni più alte di altri operatori e può quindi risultare meno conveniente, considerando anche che ci sono moltissime opzioni di pagamento alternative.

Non facciamo qui i nomi dei casino italiani che vi permettono di fare depositi con carta di credito perché dovremmo inserire l’intera lista di casino autorizzati in Italia, e non avrebbe molto senso.

L’utilizza della carta di credito come metodo di pagamento in un casino è comodo e vantaggioso, tuttavia esistono entità bancarie che non ammettono operazioni verso i casino, verificatelo direttamente.

Quali sono i metodi di pagamento con portafoglio elettronico accettati nei casinò legali?

I portafogli elettronici sono siti che consentono di effettuare transazioni economiche con siti di beni o servizi online, facendo in qualche da “intermediari”. In pratica potete aprire un conto in un portafoglio online e collegarlo con il vostro conto bancario o con una carta di credito e se volete fare un pagamento online potrete usare l’account del portafoglio elettronico usandolo come passo intermedio. I portafogli elettronici sono nati come strumento utile a proteggere i vostri dati ed i vostri fondi dai furti informatici. Effettuando un acquisto online attraverso un e-wallet, il sito nel quale comprate non riceverà direttamente i vostri dati bancari, ma solo quelli del portafoglio elettronico e quindi voi potrete stare più tranquilli. Inoltre, la vostra privacy sarà maggiormente protetta.

Vediamo quindi quali metodi di pagamento vengono accettati nei casino italiani se volete usare un portafoglio elettronico. Skrill, Paypal e Neteller sono senza dubbio i tre portafogli elettronici più diffusi in assoluto e si assomigliano molto in termini di funzionamento e servizi offerti. Tuttavia delle differenze esistono:

– Skrill e Neteller hanno una struttura di tariffe piuttosto complessa che prevede ad esempio l’applicazione di commissioni per i depositi effettuati con carta di credito, mentre in Paypal questa operazione è gratuita.

Guida a quali metodi di pagamento vengono accettati nei casinò italiani– Skrill e Neteller sono strutturati in un modo tale da essere particolarmente adatti alle operazioni nei casinò online o nei siti di trading, mentre Paypal pur potendo essere usato per le medesime promozioni, sembra più generico e adatto ad acquisti online.

– In Neteller e Skrill sono presenti dei programmi VIP che mancano invece in Paypal. Grazie a questi programmi, se utilizzate il portafoglio elettronico con una certa frequenza, potrete accedere a vantaggio esclusivi come ad esempio sconti speciali o promozioni.

– Paypal non vi applica nessuna commissione nel caso non utilizziate il conto per un lungo periodo di tempo, mentre Neteller e Skrill hanno un costo di inutilizzo del conto.

Alcuni anni fa era attivo anche un servizio chiamato Clickandbuy che però ora non esiste più, potete trovare informazioni su come funzionava il servizio cliccando qui.

Nei casinò italiani troverete tutti e tre questi metodi di pagamento oppure solo una selezione di essi. Se avete quindi già un vostro e-wallet attivo e non volete aprire un conto presso un altro sito, è importante che verifichiate nella pagina dei pagamenti del casinò, quali opzioni sono disponibili e scegliate solo quegli operatori che vi permetteranno di versare con il metodo di pagamento che avete già a disposizione.

Fare un deposito con bonifico bancario

Chiudiamo la nostra guida ricordando che è anche possibile ricaricare il proprio conto gioco attraverso un bonifico bancario tuttavia questo metodo, un po’ come il bollettino postale, sta cadendo velocemente in disuso. Il fatto è che utilizzando il bonifico bancario, il vostro denaro non sarà immediatamente disponibile sul conto ed inoltre, qualche entità bancaria, potrebbe applicare una commissione sull’operazione, rendendola meno conveniente di altre opzioni che sono invece gratuite.

0 Commenti

lascia un commento

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy