The Explorer's Quest

di ZeusPlay

Cliccando su Inizia il Gioco confermi di avere almeno 18 anni.

Inizia il gioco

RTP 93.7%

Volatilità BASSO

Flag

Casinò con Licenza Italiani che offrono The Explorer's Quest:

0 giocate

Recensione slot

The Explorer's Quest
RTP 93.7%
Volatilità BASSO

The Explorer’s Quest

Per ambientare una slot nell’Antico Egitto è necessario innanzitutto fare un lavoro importante sulla grafica. Infatti, sono fin troppe le software house che sfruttano questo tema per i loro giochi e il rischio di apparire ripetitivi è sempre molto alto. Con un po’ di invettiva però si può avere un prodotto all’altezza in grado allo stesso tempo di farci divertire, che poi è il motivo principale per cui i giocatori passano il loro tempo nei casinò online. Bene, dobbiamo dire che la Zeusplay con The Explorer’s Quest è riuscita a centrare l’obiettivo. La storia è semplice: una esploratrice di nome Vanessa si avventura nella piramide alla ricerca dei tesori del faraone.

Appena accediamo al gioco, parte l’animazione di una piramide che atterra nel deserto accanto ad altri monumenti. Da una finestra si affaccia poi il faraone che incita il popolo. Questa però non è l’unica animazione presente, ce ne saranno altre che accompagnano l’attivazione dei giochi bonus di cui parleremo più avanti. Per ora ci basti sapere che la grafica è di ottimo livello e che la musica crea la giusta dose di suspense.

Caratteristiche della slot

La griglia è molto grande, con 9 rulli e 3 righe su cui sono posizionate le nostre 10 linee di pagamento fisse. La puntata varia a nostro piacere e la più bassa è di 0,01 € per linea, dunque appena 0,10 € a spin. I giri automatici selezionabili variano tra 10 e 1.000 e possono essere fermati sia al raggiungimento di alcune soglie di vincita e di perdita decise da noi, oppure semplicemente cliccando il tasto Stop. La variabilità è alta e il valore RTP è pari al 96,3%.

Simboli e funzionalità

Ci sono 9 simboli regolari e 2 speciali. I primi sono le carte da gioco e hanno minor valore. A seguire troviamo lo zaino, la tavola con lo scarabeo e il portagioie dorato. Il simbolo più remunerativo è l’esploratrice Vanessa.

Passiamo ora ai simboli speciali. Il sarcofago dorato con una collana di simboli intorno al collo è il nostro primo simbolo speciale. Esso ricopre due funzioni: quello di Wild e va a sostituire tutti i simboli, e quello di Scatter. Tre sarcofagi durante lo stesso spin dà l’avvio ad un’animazione, con Vanessa che entrerà nella stanza dove riposa il faraone e aprirà il sarcofago. Intorno al collo della mummia c’è una ruota di simboli che comincerà a girare, fermandosi poco dopo su un simbolo. Verrà poi assegnato un numero variabile di Free Spin, sino a un massimo di 20. Durante i giri gratuiti il simbolo selezionato si espanderà per tutto il rullo.

Il secondo simbolo speciale è la scatola del tesoro che ci ricompensa con una somma variabile sino a un massimo di 500 monete!

In The Explorer’s Quest è presente anche la funzione Gamble, che ci offre la possibilità di raddoppiare le nostre vincite.

Giulia Pani
Recensione slot di:
Scorri verso l’alto...