Vincite non pagate: cosa fare per ricevere il denaro

Il tema delle vincite non pagate è uno di quelli che fa sempre alzare la temperatura nei forum dei giocatori online.

Spesso, infatti, si trovano racconti di giocatori che spiegano la propria pessima esperienza con questo o quel casino, fornendo dettagli su come il denaro vinto nei giochi del casinò non sia stato pagato oppure si stato accreditato solo con grandi ritardi e dopo un lungo scambio di email.

Chiaramente quando si tratta di casi di vincite non pagate, bisognerebbe sempre sentire le due campane e accanto alla versione fornita dagli arrabbiati scommettitori sarebbe importante poter avere accesso alla posizione del casinò per capire come sono andate effettivamente le cose.

3 errori dei giocatori che portano a vincite non pagate come sperato

Ci sono alcune situazioni precise in cui la mancata riscossione di una vincita è addebitabile ad errori o mancanze compiute dal giocatore, forse per leggerezza o per mancata conoscenza dei termini e delle condizioni del casinò.

Invio dei documenti: per essere in grado di fare un incasso è necessario aver convalidato il proprio conto gioco, inviando una copia del documento identità. Molti casinò offrono bonus senza deposito alla registrazione, per motivare maggiormente i giocatori ad assolvere a questo obbligo che è previsto dalle regole stabilite dall’Agenzie Dogane e Monopoli. Il bonus viene offerto sia per attrarre nuovi giocatori ma anche per spingerli ad inviare i documenti che saranno comunque necessari per incassare le vincite.

Bonus casino: spesso le vincite non pagate sono il frutto di un errore di calcolo da parte del giocatore. Con questo intendiamo dire che l’utente che magari ha deposito e ricevuto un bonus, sta cercando di prelevare una somma che include anche parte di un deposito effettuato ma non scommesse o del bonus ricevuto. Le regole di tutti i casinò infatti prevedono che non si possa prelevare un bonus ricevuto. Succede quindi che il giocatore sia convinto che le sue vincite non pagate siano un errore del casinò, quando invece è il giocatore stesso ad essersi confuso in fase in prelievo. Vincite non pagate nei casino online

Requisiti di scommessa non rispettati: sempre in materia di bonus e incassi, un giocatore può trovarsi con vincite non pagate semplicemente perché aveva ricevuto un bonus con un certo requisito di scommessa e questo volume di gioco non è stato ancora soddisfatto. I bonus di benvenuto più comuni e le offerte con giri gratis casino, prevedono sempre il soddisfacimento di requisiti di scommessa più o meno onerosi a meno che non sia specificato diversamente.  Se questa è la situazione, qualsiasi richiesta di prelievo verrà bloccata fino a quando i requisiti di scommessa non saranno stati completamente soddisfatti.

Nei forum di giocatori che trovate online, vi assicuriamo che non mancano giocatori che si lamentano contro i vari casinò online per vincite non pagate e che però hanno commesso uno degli errori di qui sopra. Per non rientrare nella categoria, il nostro consiglio è quello di leggere attentamente i termini e le condizioni generali del casinò che avete scelto, quelli dei bonus che avete ricevuto e anche le FAQ. Certamente troverete indicazioni chiare e dettagliate su come procedere ad incassare una vincita senza problemi.

Metodi di pagamento e vincite: cosa c’è da sapere

Quando un casinò si trova a dover pagare ad un giocatore una vincita ottenuta, è tenuto a seguire le rigide norme antiriciclaggio attive nel nostro Paese ed in Europa. Questo significa ad esempio che l’operatore potrà chiedere al cliente di dimostrare con opportuna documentazione la titolarità dei metodi di pagamento utilizzati per depositare nel proprio conto gioco (che si tratti di carta di credito o di un portafoglio elettronico) ed il pagamento potrà essere inviato solo verso lo stesso/gli stessi metodi che sono stati usati per ricaricare il conto. Nel caso abbiate usato un metodo di versamento che non consente anche di prelevare (come ad esempio Paysafecard), sarà il casinò a fornirvi indicazioni precise su come poter procedere all’incasso. In questo caso le vincite non pagate sono semplicemente il risultato di norme che vanno seguite, e non è che non siano pagate, semplicemente vengono inviate verso precisi canali di pagamento e non altri.

Quando è il casinò il responsabile per il mancato pagamento delle vincite

Fino ad ora abbiamo parlato di casi in cui è il giocatore a non aver seguito esattamente le regole del casinò non riuscendo così a mettersi in tasca i premi vinti, tuttavia è vero anche che possono capitare casi in cui è il casinò a “sbagliare” oppure situazioni comunque attribuibili al funzionamento dell’operatore. Ecco quelli più comuni:

Errore del software: i giochi dei casinò online sono gestiti da software che producono i risultati di ogni partita. Tra server e connessioni internet, può capitare che anche questi software commettano errori o che una vincita, pur registrata nel sistema non appaia al giocatore. In questo caso, la cosa migliore da fare è inviare una mail al servizio clienti del casinò spiegando esattamente quando stavate giocando, a quale gioco, data e ora e dando indicazioni su cosa è successo. Il supporto potrà chiedere al dipartimento tecnico di analizzare la vostra storia di gioco alla caccia della vincita che non vi è stata pagata.

Limiti di prelievo: in tutti i casinò online, a seconda del metodo di pagamento utilizzato, sono previsti dei limiti di prelievo per singola operazione, oppure per periodo di tempo (settimana, mese, etc..). In questo caso, è possibile che le vincite non pagate in un’unica soluzione, vengano suddivise in tranche successive in modo da rispettare i limiti relativi al metodo di pagamento utilizzato. Non si tratta di un errore del casinò, quanto piuttosto di un limite nelle procedure

Disputa con il casinò: vi sono casi estremi in cui casinò e giocatore possono entrare in conflitto rispetto ad una vincita. Può accadere che vi sia stato un mal funzionamento del sistema, un disaccordo sulle procedure o qualsiasi altro evento. Se giocatore e casinò non riescono a mettersi d’accordo, l’utente ha la possibilità di inoltrare un reclamo direttamente all’Agenzia Dogane e Monopoli che potrà intervenire sulla questione. Chiaramente questa possibilità è presente solo se avete scelto di giocare in un casinò online autorizzato e legale, diversamente dovrete solo affidarvi alle vostre capacità di negoziazione.

In generale tutto quando detto sopra si applica ai casinò legali in Italia. Se avete invece scelto di giocare in un casino senza licenza, seppure la tipologia dei problemi può essere simile, come risolvere un problema di vincite non pagate è più complesso. I casinò non AAMS non hanno in realtà nessun obbligo verso un giocatore italiano, visto che in teoria i giocatori italiani dovrebbero solo scommettere in casinò autorizzati. Un giocatore che si trova in conflitto

L'autore di questo pezzo:

Matteo Panicucci

Specialista slot e giochi – Matteo è un appassionato di giochi di casinò. Nella redazione si occupa di testare tutte le nuove uscite e presentarle con articoli dettagliati e il più possibile obiettivi. Inoltre, tiene aggiornati i nostri lettori sul mondo del gioco a distanza in generale: leggi, fusioni di società, sicurezza, metodi di pagamento, etc...