Ecopayz

Nessun commento

EcoPayz – come usarla nei casino online

Fondata nell’anno 2000 la società inglese Ecopayz fornisce ormai da diciassette anni i migliori servizi e le più vantaggiose soluzioni di pagamento alle imprese e ai clienti privati di ben 159 Paesi differenti. Il marchio Ecopayz fa parte del brand PSI-Pay Ltd ed è posto sotto il controllo della FSA (Financial Services Authority) britannica garantendo la massima trasparenza e i livelli più alti di sicurezza sia dei vostri fondi sia della vostra privacy. A livello globale Ecopayz è capace di offrire carte fisiche e virtuali studiate su misura per i suoi clienti e permette di inviare e riceve fondi in tempi a dir poco ristretti.

Attualmente è un metodo di pagamento molto popolare soprattutto in Inghilterra e negli Stati Uniti, tuttavia anche in Italia sono sempre di più i giocatori che si affidano ad Ecopayz per giocare su un casino online ed effettuare acquisti su internet. Il sistema di Ecopayz permette di poter scegliere tra due carte, la Ecocard che è di tipo fisico, e la Ecovirtualcard che è esclusivamente per uso elettronico. Inoltre tra i suoi pregi principali c’è indubbiamente il fatto che può essere utilizzato anche come un semplice e-wallet (portafogli elettronico) e dunque svolgere una funzione praticamente identica a quella dei celebri Skrill e Paypal.

La società Ecopayz si serve della tecnologia più moderna per proteggere i vostri soldi dai tentativi di frode ed è un modo veloce e sicuro per trasferire fondi verso qualsiasi partner o casino online rigorosamente targato AAMS: i vostri dati personali e le informazioni finanziarie non saranno mai condivise con terze parti e potrete monitorare costantemente il saldo e i movimenti semplicemente accedendo con l’account che avete creato su internet. Per diventare membri di Ecopayz non è obbligatorio avere un conto bancario e sarà sufficiente registrarsi gratuitamente sul sito ufficiale. Per ricaricare il conto Ecopayz potrete utilizzare un bonifico bancario, una carta di credito o debito oppure recarvi allo sportello della vostra banca.

ecopayz per casino online

A prescindere dal fatto che scegliate una ecoCard oppure ecoVirtualcard, il servizio offerto da Ecopayz mette a disposizione dei clienti quattro pacchetti differenti di cui poter usufruire a basso costo: silver, gold, platinum e vip. Entrambe le carte sono facili da usare, economiche ed efficienti e sono l’ideale per depositare e prelevare i vostri soldi su un casino online. Inoltre hanno l’enorme vantaggio di essere collegate al circuito Mastercard e sono utilizzabili in tutti i casino online migliori d’Italia. Naturalmente però la ecoCard ha dei massimali più alti e delle agevolazioni leggermente più vantaggiose rispetto alla carta virtuale.

ecopayz virtualcard per casino

I costi di ecoCard sono piuttosto contenuti e sono praticamente gli stessi per ogni tipo di pacchetto. Il rilascio e l’attivazione di una carta fisica è gratuito, così come il rinnovo e l’eventuale annullamento. La sostituzione della carta per smarrimento o furto ha un costo fisso di 12,50 euro. Quando si effettua un prelievo utilizzando la ecoCard la commissione è del 2% e ha un minimo di 1,50 euro. L’inserimento del PIN ha una tassa di 0,50 euro per ogni richiesta e le operazioni in divisa (cambio di valuta) hanno un costo fisso di 2,99 euro: lo stesso Ecopayz si occuperà della conversione di valuta al momento del trasferimento dei fondi.

Il pacchetto Silver della ecoCard consente di effettuare versamenti e acquisti fino ad un massimo di 2.000 euro al giorno, di 5.000 a settimana e di 15.000 al mese. Ciascuna transazione non può superare i 1.000 euro e potrete farne al massimo cinque al giorno. Per quanto riguarda i prelievi il tetto è di 250 euro per l’operazione singola, fino ad un massimo di 750 totali al giorno, mentre i limiti settimanali e mensili sono identici a quelli previsti per i versamenti.

I pacchetti Silver, Gold e Platinum, pur differenziandosi tra loro per alcune peculiarità, hanno invece limiti ben più alti e consentono di trasferire fondi di entità sicuramente maggiore. Per poter effettuare un deposito o un acquisto i massimali giornalieri sono di 4.000 euro, settimanali di 10.000  e mensili addirittura di 30.000. Il tetto sale fino a 2.500 euro per la singola transazione e avrete a disposizione otto transazioni al giorno. I prelievi raddoppiano rispetto al pacchetto Silver e avranno come limite 500 euro per la singola transazione e un massimo di 1.500 in totale al giorno.

Come dicevamo anche la ecoVirtualcard è accettata su gran parte dei nuovi casino online più famosi e in particolare quelli che sono collegati al circuito Mastercard, ma rispetto alla carta fisica (che dura quattro anni) ha un funzionamento e una durata molto differenti. Stiamo parlando infatti di una carta monouso e dunque prevista per essere utilizzata soltanto una volta. In che modo? È molto semplice, utilizzando un codice speciale che vi verrà assegnato di volta in volta sul vostro profilo online. Per procedere all’attivazione della carta dovrete semplicemente accedere al vostro ecoAccount personale e recarvi nella sezione dedicata alla ecoVirtualcard dove troverete il codice segreto per sbloccarla. Il rilascio delle carta usa e getta ha un costo fisso di 1,80 euro, a prescindere dal tipo di pacchetto che sceglierete, e le commissioni per l’eventuale cambio di valuta al momento di una transazione rimangono di 2,99 euro. La carta virtuale ha una durata massima di 12 mesi e potrete richiederne fino ad un massimo di otto al giorno, la singola transazione non può superare i 700 euro per i pacchetti Silver e Gold e i 1.000 euro per i pacchetti Platinum e Vip.

Considerando che praticamente ogni giorni è possibile leggere sui giornali di nuovi attacchi informatici che colpiscono grandi aziende ed enti pubblici, un certo timore per l’utilizzo di sistemi di pagamento online è assolutamente naturale. ecoPayz ha pensato anche a questo e da sempre ha fatto della sicurezza dei dati di propri clienti un’assoluta priorità. Nel momento in cui decidete di utilizzare ecoPayz per ricaricare il vostro conto presso un casino online, avete la garanzia che i vostri dati personali e le informazioni finanziare che vi riguardano non vengono condivisi con nessun altro soggetto della rete.

Tutte le transazioni vengono criptate in maniera automatica dal vostro browser usando uno dei protocolli di protezione più sicuri della rete, il Secure Sockets Layer oppure la versione più evoluta, il Transport Layer Security (SSL/TSL 256 BIT encryption). A questo primo livello di sicurezza, ecoPayz affianca sistemi di protezione anti-frode con standard tra i più elevati del settore nel rispetto delle regole indicate dai Payment Card Industry and Data Security Standards (PCI-DSS). Grazie a questa grande attenzione alla sicurezza dei propri clienti, nel 2014 e nel 2015 ecoPayz ha ricevuto la nomination come Migliore soluzione di sicurezza/ anti frode dell’anno nei Payment Awards e FSTech Awards.

Tuttavia anche voi utenti potete intraprendere azioni importanti che vanno a rafforzare la già altissima sicurezza delle operazione che scegliete di eseguire usando ecoPayz. E’ importante innanzitutto che creiate una password sicura, che contenga una buona combinazione di lettere, simboli, numeri ed un totale di almeno 8 caratteri. Annotate la password in un luogo sicuro e ricordatevi di cambiarla spesso, questo ridurrà notevolmente la possibilità che qualcuno la scopra o la indovini. Inutile inoltre ricordare che la password del vostro account ecoPayz non dovrà mai essere condivisa con nessuno, neanche con gli amici con cui normalmente vi divertite al casino, è importante essere sempre prudenti.
Quando poi navigate per accedere alla pagina di ecoPayz, assicuratevi sempre che l’URL dell’indirizzo della pagina contenga una “s”, ad esempi “https://“ ; questa S significa “sicuro” e offre un’ulteriore garanzia di protezione dei vostri dati. Infine un altro importante consiglio da tenere a mente, soprattutto se vi capita spesso di utilizzare PC pubblici in internet cafe o biblioteche, è quello di disconnettervi sempre dalla pagina del vostro account ecoPayz una volta che avete terminato le vostre operazioni.

Vediamo quindi riassumere i vantaggi (anche gli svantaggi, se ce ne sono) dell’utilizzo di ecoPayz:
vantaggi:
– diventare utenti ecoPayz è gratuito e semplice, la registrazione richiede solo pochi istanti
– transazioni sicure e protette
– facilità di utilizzo delle carte ecoPayz e possibilità di ricaricare immediatamente il vostro conto di gioco
– possibilità di utilizzo di ecoPayz anche senza possedere una carta di credito
– metodo di pagamento accettato in moltissimi casino online italiani
– possibilità di effettuare sia versamenti che prelievi nel casino
– la ecoVirtualcard è una carta usa e getta che vi permette di mantenere il controllo completo del vostro budget di gioco.
svantaggi:
– molti giocatori preferiscono mantenere al minimo il numero di conti creati nella rete per non fare confusione con i dati e non doversi ricordare tutte le chiavi di accesso; quindi l’apertura di un ulteriore account online con relativa creazione di username e password può essere vista come non desiderabile;
– costo delle commissioni applicate a talune operazioni;
– ecoPayz non è ancora uno dei metodi di versamento più popolari nei casinò online italiani, quindi potrebbe accadere di non trovarlo tra le forme di pagamento disponibili nei sito di gioco che avete scelto.

0 Commenti

    lascia un commento