Home / Notizie e Offerte / Tutte le Notizie / Infiltrazioni criminali nel gioco online: arresti e sequestri
infiltrazioni criminali nel gioco online
Nessun commento

Infiltrazioni mafiose in siti di gioco online e scommesse: sequestrato 1 miliardo

La cronaca ci conferma ancora una volta quanto sia importante per i giocatori rivolgersi sempre siti di gioco legali ed autorizzati, quando si tratta di piazzare una scommessa in un gioco di casinò o su un evento sportivo. Grazie ad un’inchiesta che ha visto al lavoro Guardia di Finanza, Polizia, Carabinieri e Direzione Investigativa Antimafia, sono state portate alla luce infiltrazioni criminali nel gioco online e si è ricostruito un quadro di affari che utilizzava le scommesse sportive per incassare milioni di euro, e una serie di giochi e di tornei utilizzati per il riciclaggio di denaro sporco.

Il giro d’affari era gestito dall’Ndrangheta reggina, dalla mafia catanese e da diversi clan pugliesi, che si sono uniti per entrare nel mondo delle scommesse online utilizzando piattaforme in grado di aggirare i controlli dell’AAMS, e gestire così un volume di giocate che ha toccato i 4,5 miliardi di euro.

L’operazione ha portato all’arresto di 68 persone tra cui vi sono boss e gregari di clan noti sul territorio, ma anche imprenditori e semplici prestanome, a cui sono state rivolte le accuse di associazione mafiosa, riciclaggio di denaro, raccolta illecita di scommesse online, sottrazione di prelievi fiscali e trasferimento fraudolento di denaro. Le perquisizioni hanno permesso anche di mettere sotto sequestro beni per un valore complessivo che supera il miliardo di euro. Come è emerso delle lunghe indagini, i guadagni stratosferici ottenuti attraverso le attività illecite, erano stati poi investiti in patrimoni immobiliari e posizioni finanziare al di fuori del paese, grazie all’utilizzo di numerosi prestanome. Per poter recuperare le fila di tutta questa ricchezza le nostre forze dell’ordine si sono avvalse della collaborazione di Eurojust e delle autorità giudiziarie di Austria, Svizzera, Spagna, Albania, Serbia, Paesi Bassi, Regno Unito, Isola di Man, Malta e Curacao. infiltrazioni criminali nel gioco online

Fondamentale per il buon esito delle indagini sono state le dichiarazioni di un pentito, un professionista del betting, che ha permesso di comprendere come il mondo delle mafie si sia modernizzato ed abbia completamente modificato il suo approccio al business. Ora i clan reclutano persone dalle migliori università del mondo, cercando professionisti esperti di informatica e soprattutto in grado creare piattaforme di gioco capaci di aggirare i controlli e di sfuggire alle maglie dell’AAMS per poter condurre le proprie attività in completa libertà.

Questa non è la prima volta che le forze dell’ordine smantellano un’organizzazione criminale così ben organizzata, basta infatti ricordare la vicenda di Betuniq del 2015. In quell’anno, la procura nazionale antimafia e quella di Reggio Calabria avevano seguito la pista dell’infiltrazione dei clan nel mondo del gioco online, rivelando come un marchio internazionale noto ed affermato come Betuniq fosso caduto sotto il dominio dell’ndrangheta che lo utilizzava per fare profitti e ripulire il denaro proveniente da altre attività criminali. La società con sede a Malta, ma con agenzie di scommessa sparse sul territorio italiano, era riuscita ad eludere i controlli dell’AAMS con un sistema che pur raccogliendo le puntate in Italia le trasmetteva all’estero.

Se queste sono notizie che chiaramente non giovano al settore del gioco italiani, gli utenti hanno diversi sistemi per proteggersi e giocare in modo sicuro. Il primo in assoluto è quello di scegliere casinò online AAMS che mettano ben in mostra il logo dell’AAMS e che quindi garantiscano che l’operatore ha superato tutti i controlli posti in essere dall’autorità dei giochi. Se anche dopo questo passo avete dei dubbi sulla legittimità di un sito, potete visitare direttamente la pagina dell’Agenzia Dogane e Monopoli e controllate se l’operatore che avete scelto è citato nell’elenco dei casinò legali italiani.

La fortuna dei giocatori italiani è proprio quella di sapere che le novità dei casinò online sono sempre monitorate da un ente che si prefigge di consentire ai giocatori di divertirsi in un ambiente che sia protetto, sicuro, ma soprattutto trasparente e corretto.

 

L'autore di questo pezzo:

Matteo Panicucci

Specialista slot e giochi – Matteo è un appassionato di giochi di casinò. Nella redazione si occupa di testare tutte le nuove uscite e presentarle con articoli dettagliati e il più possibile obiettivi. Inoltre, tiene aggiornati i nostri lettori sul mondo del gioco a distanza in generale: leggi, fusioni di società, sicurezza, metodi di pagamento, etc...

0 Commenti

lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

100 giri gratis ed offerte esclusive ti aspettano!

Leggi a nostra politica su cookie e privacy