Home / Notizie e Offerte / Tutte le Notizie / Online Slot: la soluzione alla guerra contro le slot da bar
Slot online
Nessun commento

Online slot: la soluzione alla guerra contro le slot da bar

E’ guerra aperta alle slot machine da bar e questa forse non è una grande novità. Già un anno fa, noi di NuoviCasino avevamo parlato delle nuove regole relative alle slot machine da bar e delle limitazioni che sarebbero state introdotte. Già allora le slot online ci erano sembrate la soluzione migliore per tutti coloro che desiderano continuare a giocare a slot senza problemi. Osservando i recenti accadimenti, possiamo dire che avevamo ragione.

In questi giorni la battaglia alle slot da bar si è fatta più dura e alcune regioni italiane hanno deciso di mettere un freno al diffondersi delle macchinette anche in luoghi non adeguati. Il Piemonte, ad esempio, ha deciso questa settimana di spegnere tutte le slot da bar che si trovano in esercizi posizionati a meno di 500 metri dal quelli che la legge italiana definisce come “luoghi sensibili” e cioè scuole, impianti sportivi, istituti religiosi, case di cura e ospedali, luoghi di aggregazione giovanile e oratori, banche e stazioni ferroviarie.

Il provvedimento è calato come una scure su bar, tabaccherie e locali che no hanno rispettato le regole e ha portato allo spegnimento del 98% delle slot machine da bar presenti nella regione.

L’azione decisa della regione ha suscitato risposte discordanti, da una parte c’è ci si rallegra per il freno posto a questo intrattenimento che invade anche luoghi non adeguati dall’altra troviamo esercenti e aziende che invece lamentano una perdita di introiti e di posti di lavoro.

A Monza, la direzione presa dall’amministrazione comunale è invece differente. Si prospetta infatti l’idea di limitare il tempo di funzionamento delle slot machine da bar a fasce orarie che consentano di proteggere le fasce più deboli della popolazione, e soprattutto gli anziani che spesso si ritrovano a scommettere i soldi della pensione tra il cappuccino e la brioches della colazione fatta al bar. Il piano è quello quindi di consentire l’accensione delle slot solo nel tardo pomeriggio quando le persone anziane normalmente non escono di casa.

Analogo provvedimento è già stato preso dal sindaco di Messina che con un’ordinanza ha ridotto l’uso delle macchinette slot dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 17:00 alla 22:00, tutti i giorni della settimana, festivi compresi.

Questi interventi che richiamano gli esercenti al rispetto delle norme, hanno tutti lo scopo di proteggere quelle categorie di persone che sono più esposte al rischio di sviluppare abitudini di gioco non controllate e allo stesso tempo cercano di contrastare gli affari della malavita organizzata che nel business delle macchinette sta facendo affari d’oro. Online slot

Il problema delle slot machine da bar infatti risiede soprattutto nel fatto che esse sono accessibili a tutti ed in qualsiasi momento della giornata. Gli esercenti che le ospitano nei loro locali non sono infatti in grado di controllare chi gioca e quanto gioca, aumentando così il rischio di accesso al gioco anche ai minori o a altre fasce deboli, come ad esempio gli anziani che abbiamo citato sopra.

Le online slot: l’alternativa sicura e legale

Da questo punto di vista, le online slot che si trovano nei casino legali, offrono molte più garanzie e migliori forme di protezione. Innanzitutto, l’accesso al gioco online è possibile registrandosi in casino online autorizzati e legali, che possano esporre nel proprio sito internet il marchio di approvazione AAMS. Inoltre, solo coloro che hanno superato il 18esimo anno di età sono in grado di completare la registrazione in un casinò online e quindi di giocare alle online slot. Le misure attive a favore del gioco responsabile inoltre prevedono che tutti i casino online legali diano la possibilità ai giocatori di stabilire dei limiti di deposito settimanali, in modo da attivare uno sbarramento alle somme che possono essere spese in un determinato arco di tempo.

Inoltre tutti i migliori casino online sicuri, monitorano regolarmente il comportamento di deposito e scommessa dei giocatori per poter individuare situazioni che si configurano come potenziali segnali di una perdita di controllo del gioco.

La guerra alle slot machine da bar non danneggia quindi i giocatori più accorti e coloro che sono alla caccia di uno svago semplice ed immediato. Anzi, giocare alle online slot  comporta notevoli vantaggi considerato che sono ormai moltissimi i casinò online italiani che regalano bonus slot per giocare gratuitamente. Una volta che si è completata la registrazione in uno dei tanti casino AAMS italiani, si possono ottenere diverse tipologie di  bonus. Un bonus può essere costituito da una quota di denaro oppure da giri gratis da utilizzare per giocare ai diversi giochi del casinò, slot machine incluse. Il vantaggio offerto dai bonus, e che non si trova chiaramente nelle slot da bar, è che questa somma di denaro va ad aggiungersi al budget del giocatore e gli permette di divertirsi più a lungo, senza però spendere di più. Come dicevamo i bonus possono essere differenti. Alcuni vengono regalati dai casinò senza che il giocatore debba fare alcun versamento e sono chiamati bonus senza deposito, altri invece sono collegati all’importo con cui il giocatore ha ricaricato il proprio conto, come ad esempio i bonus di benvenuto sul primo deposito.

0 Commenti

    lascia un commento