Richiesta documenti casino: un iter necessario

Basta leggere i più frequentati forum online per capire che la richiesta  documenti casino, unitamente alle vincite non pagate e al blocco del conto gioco, sono gli argomenti che più scaldano gli animi degli scommettitori italiani.

Tutti coloro che scelgono di giocare in un casinò italiano legale, però, dovrebbero sapere che un casinò sicuro ed autorizzato deve necessariamente seguire tutta una serie di regole e procedure che sono state stabilite dall’autorità per garantire un ambiente di gioco corretto e trasparente, che tenga lontano la criminalità ed il rischio di riciclaggio di denaro sporco.

La richiesta di documenti casino inoltre ha lo scopo di tutelare il giocatore stesso e di garantire che le scommesse rimangano solo una forma di intrattenimento riservata a adulti consapevoli.

Quali sono i documenti richiesti dai casino italiani al momento della registrazione

Quando si registra o si apre un conto gioco presso un nuovo casino online, all’utente arriva una prima richiesta documenti casino che include una copia di un documento di identità e il contratto di gioco.

Il documento di identità serve per confermare che i dati forniti al momento dell’iscrizione sia validi e veritieri e soprattutto per verificare che il giocatore sia in possesso della maggiore età, come dichiarato in fase di registrazione.

Il contratto di gioco, che spesso viene auto-compilato dal casinò con i dati che ha ricevuto dall’utente che si registra è in pratica la lista di regole sulle quali si baserà il rapporto tra l’operatore ed il giocatore.

Senza l’invio del documento di identità e la sottoscrizione del contratto di gioco, l’apertura di un conto non può dirsi completa e confermata, quindi è assolutamente negli interessi del giocatore soddisfare la richiesta di documenti casino alla registrazione il più velocemente possibile. richiesta documenti casino

Negli anni più recenti gli operatori hanno cercato di rendere l’assolvimento di questo obbligo il più semplice e rapido possibile. Soprattutto per quanto riguarda il documento di identità, non è più necessario scannerizzare nulla, basta fare una foto con il cellulare e poi caricarla direttamente nel casino mobile ed il gioco è fatto.

Oltre a rendere l’invio dei documenti richiesti un’operazione che richiede solo pochi secondi, i casino online hanno anche creato degli incentivi come i bonus di benvenuto senza deposito alla registrazione per fare in modo che i giocatori assolvessero all’obbligo con una motivazione ancora maggiore.

Prelievo e richiesta documenti casino: come sopravvivere!

Se dovessi indicare il punto di pazienza minima dei giocatori di casinò, è senza dubbio quello del prelievo delle vincite. Quando infatti, dopo aver piazzato scommesse, tenuto le dita incrociate, messo in campo tutte le strategie conosciute, si arriva a conquistare una bella vincita, si vorrebbe ricevere quei soldi immediatamente, anzi anche prima, senza ma e senza se.

La realtà dei migliori casinò online è però piuttosto differente, perché vi sono regole da rispettare, verifiche da fare, controlli da garantire per essere certi che la vincita sia genuina e che il denaro vada ad un giocatore onesto e pulito e che non ci si trovi di fronte ad azioni criminali impegnate nel riciclaggio del denaro.

Che piaccia o meno, al momento del prelievo di una vincita, almeno se si tratta della prima, è praticamente certo che si riceverà una richiesta di documenti da parte del casinò. I documenti che vengono richiesti in questa fase sono quindi soprattutto quelli che provano la titolarità da parte del giocatore, dei metodi di deposito che sono stati utilizzati per depositare e prelevare. A seconda dei casi possono venire richieste copie fronte e retro delle carte di credito, screenshot del vostro conto Skrill o Neteller oppure una bolletta intestata al giocatore per verificare che la sua residenza sia effettivamente quella dichiarata in fase di registrazione.

Tutti questi documenti e i dati in esso contenuti non hanno lo scopo di indagare nella vita privata del giocatore, quanto piuttosto di essere in grado di individuare in modo chiaro che ha fatto i depositi, con che metodi di pagamento a suo nome li ha effettuati, e dove desidera che la vincita sia pagata, non solo è possibile anche che il casinò abbia la necessità di capire qual è la fonte di reddito di un giocatore e da dove prendere il denaro che usa per giocare. Capite che questo tipo di dubbi hanno a che fare con la necessità di smascherare chiunque cerchi di utilizzare il canale del gioco online per ripulire proventi illeciti ottenuti da attività criminali. La richiesta documenti casino, anche se spesso fa spazientire i giocatori, è un segnale di grande serietà e professionalità dell’operatore e dovrebbe essere apprezzata.

Come inviare i documenti e incassare le vincite rapidamente

Se siamo stati in grado di chiarire le motivazioni alla base della richiesta documenti casino allora ne deriva che, se un giocatore non ha nulla da nascondere, prima soddisfa la richiesta, più rapidamente potrà entrare in possesso del suo denaro, altrimenti si può rischiare a giocare in un casinò senza licenza (noi non lo consigliamo) e vedere se le richieste non minori.

Quando si riceve una mail con l’elenco dei documenti da inviare è bene leggerla con attenzione e seguire esattamente le istruzioni. Se ci sono dei dubbi, si può contattare via live chat il casinò e chiedere tutti i chiarimenti del caso, in modo da ridurre al minimo la possibilità di invio di documenti errati o non richiesti. Evitare frustrazioni ed inutili perdite di tempo è più semplice di quanto si possa pensare. Basta seguire le istruzioni che vi vengono fornite e produrre i documenti necessari.

Accedi ad offerte segrete nei migliori casinò mondiali

Accedi ad offerte segrete nei migliori casinò mondiali

Leggi a nostra politica su cookie e privacy